Il Bambino Spettatore, concorso di illustrazione di Bologna Children’s Book Fair

Illustratori di tutta Italia, drizzate le antenne. Quest’anno Bologna Children’s Book Fair sarà tra i partner di “Mapping – Una mappa sull’estetica delle arti performative per la prima infanzia”, programma quadriennale di ricerca artistica sostenuto dall’Unione Europea e dedicato al rapporto tra prima infanzia e arti performative. Un progetto dedicato alla sensibilità dei più piccoli e un modo originale per mapparne la dimensione estetica, completamente differente rispetto a quella degli adulti. Agli artisti che aderiscono al progetto è chiesto di presentare un’opera sull’idea del bambino come spettatore di un evento performativo. Le iscrizioni devono pervenire entro e non oltre il 10 gennaio alle ore 12 e sono aperte a illustratori professionisti o esordienti, scuole d’arte, associazioni o case editrici con i propri autori.
Per maggiori dettagli, potete consultare il link https://bit.ly/2TkTg0G

UniWoL